presidente

Lettera aperta al Presidente della Provincia Filippo Frittelli

01 agosto 2015
Da mesi ormai chiediamo all’amministrazione di attuare una politica sul personale improntata alla trasparenza e alla correttezza.
Ricordando a tutti che questo è stato inoltre il principio di fondo del protocollo d’intesa firmato presso la Prefettura di Parma tra il Presidente della Provincia dott. Fritelli e le OO.SS.
Da mesi contestiamo e motiviamo il nostro dissenso sul percorso di riordino intrapreso da questa Amministrazione: riorganizzazioni molteplici e inutili; spostamenti di personale; mancanza di rispetto delle normative nazionali e degli step attuativi fissati dalle stesse, per finire con l’adozione dello strumento del “comando” del personale presso alcuni comuni del territorio.
Il censimento delle disponibilità di posti nei comuni del territorio (attuata attraverso la tempestiva adozione dei piani di fabbisogno) avrebbe dovuto garantire prioritariamente la ricollocazione degli esuberi di personale risultanti dal riordino in atto, contribuendo ad alleggerire i costi del personale, ridotti per legge del 50%, sulle funzioni fondamentali e trasversali.  .......

scarica il testo completo del comunicato
 

Pagine