polizia locale

CSA Polizia Locale - riforma legge quadro 1986

Roma 19 ottobre 2018

COMUNICATO
SEGRETERIA NAZIONALE

CSA REGIONI ENTI LOCALI

Si è tenuta al Viminale nel pomeriggio di venerdì 19 u.s. il Tavolo di confronto tra Sindacati e Associazioni di categoria della Polizia Locale ed il Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno On. Carlo Sibilia.
Per il CSA RAL erano presenti tutte le organizzazioni sindacali, associazioni dì categoria e la confederazione, CISAL - ANPOL- FILPM- SIAPOL- OSPOL.
Nell'apertura dei lavori, il Sottosegretario Sbilia, ha invitato i sindacati e le associazioni ad esporre le problematiche della Polizia Locale ed in particolare alle problematiche della legge n. 65 del 1986 "Legge quadro sull'ordinamento della Polizia Municipale".

Polizia Locale - Consolida il proprio ruolo nel CCNL

Roma 21 febbraio 2018

Nell'ambito della trattativa per il rinnovo del CCNL Funzioni Locali, conclusasi in giornata odierna, come CSA puntavamo anche ad ottenere un impianto contrattuale più ampio possibile per Polizia Locale.
Il nostro lavoro ha fatto si che si giungesse alla costruzione di fondamenta stabili per un contratto di Polizia che necessariamente dovrà consolidarsi nella tornata contrattuale del 2019, in attesa della nostra sempre propugnata riforma di legge per transitare nel Comparto Sicurezza, sulla quale ci stiamo adoperando quotidianamente.
La pressione che abbiamo esercitato per l'adozione del termine "Polizia Locale", in sostituzione della più nebulosa definizione di "Area di Vigilanza" ha avuto successo. E ciò comporta una svolta epocale, in quanto permette alla Polizia Locale stessa di acquisire in un CCNL una fisionomia propria, che ne valorizzi le specifiche funzioni.
Vediamo ora nel dettaglio ciò che abbiamo conquistato come aspetti innovati vi in ambito contrattuale.
 

POLIZIA LOCALE - CSA VERSO LO STATO D'AGITAZIONE NAZIONALE

13 aprile 2017

La costante e concreta azione sindacale portata avanti quotidianamente dal CSA, iniziata con lo sciopero nazionale del 2015 e proseguita con il massiccio sciopero del 2016, ha prodotto i primi frutti.

Il risultato si concretizza con l'approvazione definitiva da parte del Senato della Repubblica della legge sulla "sicurezza delle città". La legge ripristina , finalmente, la normativa "presalva Italia" con il riconoscimento della "causa di servizio" e spese mediche. È solo un primo passo, il risultato definitivo si avrà quando saranno accolte le altre richieste della categoria , fino ad allora,adiamo avanti a piccoli passi, ma con la tenacia la costanza e la concretezza che da sempre ci contraddistingue.

Il CSA, con il dipartimento Polizia Locale, impegnato in prima linea per il riconoscimento dei diritti della categoria continuerà a tenere alta la pressione sulle istituzioni. Infatti, riteniamo ancora insoddisfatte le richieste e le prerogative che in tutti questi anni ha chiestola Categoria, specialmente nei punti nodali: 
 

POLIZIA LOCALE -- IL CSA DIFFIDA I SINDACI

12 aprile 2017 
Dispositivi è disposizioni per la sicurcurezza degli opcratori dei Corpi e Servizi delle Polizie Locali d'Italia.

Il Dipartimento Polizia Locale del CSA, preso atto che la Polizia locale presidia il territorio di competenza esercitandovi le proprie funzioni e che nell'ambito delle proprie attribuzioni la medesima svolge i propri compiti istituzionali non diversamente dalle Forze di polizia dello Stato.

DIFFIDA I SINDACI CAPOLUOGHI DI PROVINCIA 

Milano - Scuola di formazione Polizia Locale

Firmato il protocollo d'Intesa per la destinazione delle Risorse Decentrate all'incentivazione mirata per lo sviluppo delle attività di formazione della Scuola del Corpo di Polizia Locale anno 2017
In data odierna si sono incontrate la Delegazione trattante di Parte Pubblica e di Parte Sindacale per la destinazione delle risorse decentrate al finanziamento delle attività di formazione della Scuola del Corpo di Polizia Locale del comune di Milano  per l'anno 20l7.

(scarica e leggi i comunicati)

 

Pagine