M5S

Egregio Consigliere Bosi

prendiamo in considerazione,  a Suo favore,  forse la sorpresa di avvenimenti sconvenienti e forse il non aver lasciato decantare tutto il chiacchiericcio che tiene banco a Parma e  anche fuori città .
Fatto sta che le Sue parole ci appaiono oltremodo fuori luogo e precisamente, quando parla di Dipendenti Pubblici, che da un lato rappresentano l'orgoglio dell'Ente (se le fa comodo) e dall'altro, ne sono la vergogna (perché irritanti la Sua posizione politica) .

Chi è dipendente ha un incarico specifico e dettagliato; ha delle mansioni e rispetta le direttive che vengono impartite dai propri superiori, e contenute nella normative.
Lei denuncia scorrettezze dei dipendenti comunali nell'adempimento del proprio dovere, (e non è la prima volta) ?

Per cortesia, ce le dimostri.
Sostiene che chiunque multato illegittimamente, dovrebbe fare ricorso ?
E perché le persone coinvolte in questo caso non l'hanno fatto ?
Anzi, hanno curiosamente lasciato fare ad altri.

Pagine